PAVIMENTAL S.P.A.

Intervista alla Dott.ssa Emanuela Moccia – ICT Manager presso Pavimental S.p.A.

Pavimental opera da oltre 40 anni nel settore della costruzione, manutenzione e ammodernamento di strade, autostrade, ponti, viadotti, aree di servizio ed aeroporti. È leader italiano nello sviluppo di materiali e tecnologie per le pavimentazioni stradali.

Punto di riferimento per la manutenzione e l’ampliamento degli oltre 3.000 km di rete autostradale in Italia, Pavimental mira a rafforzare la sua presenza internazionale sia in Polonia, dove è presente dal 2008 con la controllata Pavimental Polska Sp.zo.o., sia nei mercati dell’Est Europa, del Medio Oriente e del Sud America.

Attualmente l’Azienda impiega c.a. 900 dipendenti con un valore della produzione di circa 500 milioni di euro.

Perchè RDS?
«Pavimental aveva la necessità immediata di integrare le proprie soluzioni in ambiente mainframe IBM con una nuova procedura acquisti ed ha scelto il fornitore RDS per le sue competenze in tale ambiente e per la loro caratteristica di aver introdotto un’interfaccia grafica quando gli altri fornitori operavano con interfaccia a caratteri.

In fase di approfondimento delle soluzioni RDS, è emerso in modo molto evidente la possibilità di colmare l’assenza d’integrazione tra le diverse attività del processo gestionale in uso in Pavimental con la soluzione RDS ERP nel suo insieme, e in contemporanea con l’opportunità di sostituire tutto il mondo mainframe approcciando le nuove tecnologie che prospettavano il futuro.»

Questa convinzione si è rivelata vincente?
«Certamente, la mancanza d’integrazione comportava ripetuti inserimenti degli stessi dati con spreco di tempo e probabilità di errori.
Per noi era diventato essenziale ottenere la disponibilità dei dati della pianificazione e programmazione della commessa.
Dovevamo ottenere il fabbisogno di materiali e servizi schedulato nel tempo.
Con RDS abbiamo utilizzato il preventivo esecutivo corrente aggiornato per ottenere il fabbisogno materiali e servizi, processando l’intero ciclo degli acquisti con il workflow autorizzativo e l’archiviazione documentale.»

Risultato raggiunto?
«
Il sistema integrato di RDS ci ha consentito di ottenere degli importanti benefici riguardo al controllo commessa e all’andamento complessivo dell’Azienda.

Tutte le operazioni tipiche di un cantiere edile, quali una fornitura materiali, un SIL, un SAL, ecc… oggi hanno un immediato riscontro in contabilità, consentendoci di effettuare ogni mese in tempi strettissimi delle chiusure di bilancio (patrimoniale ed economico).»

Hai bisogno di aiuto?
Share This