NUOVA SELAS

Intervista alla Sig.ra Claudia Giogetti – Imprenditrice

Perchè RDS?
«Nuova Selas è una società di Percoto – Pavia di Udine che opera nel settore della sedia, con un fatturato di circa 3 milioni di Euro. Nata nel 1997, si occupa della produzione e della vendita di sedie in vari stili: arte povera, rustico, moderno e design. La produzione è prevalentemente per magazzino per quanto riguarda i fusti grezzi, e su commessa per i prodotti finiti (verniciati e tappezzati) che possono essere personalizzati dai clienti per colore e stoffa. Inoltre produce per una parte minore anche fusti su campionatura e disegno del cliente eseguendo un vero e proprio lavoro per commessa.
È una piccola realtà, con esigenze specifiche del settore del mobile, molto personalizzate, che devono essere coordinate in maniera semplice ed efficiente.
Eravamo alla ricerca di un prodotto software flessibile che potesse aiutarci nel controllo di gestione in termini di gestione di tutto il ciclo produttivo interno ed esterno, con il calcolo dei costi industriali, e dell’analisi della profittabilità per cliente, prodotto e commessa, e consentirci di effettuare dei bilanci aziendali mensili in modo rapido.
Abbiamo scelto RDS nel 2008 e ad oggi, grazie a questo software, il supporto informativo alla gestione aziendale è all’altezza delle nostre aspettative, fornendo analisi di Business Intelligence integrate con un bilancio mensile.»

Quali sono i valori aggiunti di RDS che Lei ritiene strategici?
«Una delle cose che ci ha più colpito favorevolmente, è che RDS ci ha proposto un servizio in alternativa ad un software. Ci ha offerto di utilizzare l’applicazione senza acquistarla e senza che noi ci dovessimo preoccupare di comprare, o sviluppare all’interno, competenze e soluzioni che avrebbero richiesto mesi di lavoro ed investimenti sia in infrastrutture, che in risorse umane.
Con questo servizio abbiamo la possibilità di utilizzare l’ERP sul Web in tutta sicurezza che permette di avere tutto sotto controllo facilmente e da qualsiasi postazione, con costi sostenibili per una piccola realtà come la nostra.

Altro punto di forza è l’Italianità: è tarato sulla dimensione aziendale italiana e sulle specificità del settore del mobile. E’ gestito il concetto del configuratore e di variante che permette l’abbinamento di infinite varianti del prodotto venduto in maniera semplice ed efficace, cosa per noi fondamentale.»

Ha incontrato difficoltà nell’installare il software RDS?
«La nostra forte motivazione al cambiamento e l’assistenza e la disponibilità data dal personale RDS, ci ha permesso di andare in produzione in circa sei mesi di progetto. Siamo soddisfatti del nostro progetto; uno dei passi di progetto più laboriosi da parte nostra, è stato quello della rivisitazione della codifica delle referenze, in quanto il software RDS ci ha permesso di diminuire drasticamente il numero delle anagrafiche e delle distinte basi, dandoci un notevole beneficio nella gestione operativa

Come considera il rapporto con RDS?
«RDS è un fornitore affidabile che ha rispettato le nostre aspettative di progetto, ed ha sempre interpretato un ruolo di partner. Il rapporto è sempre stato stimolante e propositivo: la qualità e la disponibilità sono due caratteristiche che si percepiscono lavorando con RDS.
»

Hai bisogno di aiuto?
Share This